Menù


Shaanxi, fotografata tigre estinta da anni


Shaanxi, Cina. Erano passati circa vent'anni dall'ultimo avvistamento della tigre cinese. Ormai  data  per estinta  sembra certo che  sia riapparsa  nel suo habitat naturale:  le Montagne di Qiling, nella provincia dello  Shaanxi , nel nord ovest  della  Cina.   La  sensazionale scoperta sarebbe stata fatta da un contadino di Wencai, villaggio della contea di Zhenping, che avrebbe fotografato l'animale il 3 ottobre scorso. Zhu Julong, direttore del dipartimento forestale dello Shaanxi, ha dichiarato che "dopo minuziosi accertamenti di autenticità delle foto, si può ipotizzare che il felino, dato per spacciato da due decadi, sarebbe tornato a ripopolare le montagne cinesi". 

D'altra parte già da giungo dello scorso anno alcuni agricoltori della stessa contea avevano denunciato, alle autorità competenti, di aver avvistato dei "gattoni" molto simili alle tigri per dimensioni e da quel momento erano partite delle indagini che avevano portato alla scoperta di indizi molto importanti: impronte, peli, escrementi. Per Lu Xirong, direttore dell'Ufficio per il monitoraggio delle specie selvatiche, è ormai fuori discussione che la tigre, finora presente con 68 esemplari in 18 zoo della Cina, sia riapparsa. E si impegna a prendere tutte le misure necessarie affinchè l'ecosistema della zona montagnosa di Zhenping sia preservato per consentire al felino poter sopravvivere. 



Inserisci la tua email per ricevere la  newsletter di Asiatica gratis


Hosting by YMLP.co

Pubblica il tuoi comunicati stampa scrivendo a: asiatica@email.it